La Community I Buoni Frutti per I’agricoltura sociale

#SaveTheDate #fdp2017 #iopartecipo

9 luglio 2017 | ore 10
Festival della Partecipazione | Cortile di Palazzo Ciolina, L’Aquila

Il progetto I Buoni Frutti marchio etico per lo sviluppo dell’agricoltura sociale, promosso dall’ATS AiCARE-Dipartimento Scienze Veterinarie Università di Pisa, il 9 luglio presenterà, al Festival della Partecipazione di L’Aquila, la Community I Buoni Frutti.

La Community I Buoni Frutti è un mezzo di condivisione delle esperienze di servizio dell’agricoltura sociale e di acquisto etico dei suoi prodotti, di partecipazione attiva e controllo da parte dei fruitori di servizi e prodotti di agricoltura sociale cui affidano il loro sostegno (consumatori, familiari, associazioni, enti), coinvolge i fruitori assicurando uno strumento attivo per tradurre la partecipazione in azione sul tema del cibo e dell’etica alimentare, genera controllo locale nelle scelte alimentari quotidiane e nella costruzione di comunità inclusive.
Abbiamo un’idea di un’agricoltura sociale innovativa, capace di contribuire alla riduzione delle disuguaglianze sociali e allo sviluppo dei territori coinvolgendo, insieme, il mondo economico delle imprese agricole, quello del terzo settore, il mondo dei servizi alla persona, gli abitanti dei territori stessi e i consumatori in un’ottica di condivisione di valori intorno al cibo e di responsabilità nell’atto di acquisto, di creazione di buona economia inclusiva, di valorizzazione delle risorse della terra e rafforzamento delle reti di protezione sociale. Oggi, crediamo sia necessario investire ed ampliare la comunità ed investire su quanti nel frattempo hanno potuto conoscere il tema dell’agricoltura sociale, coinvolgere direttamente i soggetti che ambiscono a contribuire allo sviluppo di un’agricoltura sociale innovativa al servizio della collettività.
Il 9 luglio alle ore 10 a L’Aquila al Festival della Partecipazione verrà presentata la Community I Buoni Frutti e discussa con rappresentanti istituzionali, di associazioni, consumatori, cittadini.

Insieme all’ATS I Buoni Frutti, rappresentata dal Prof. Francesco Di Iacovo per il Dipartimento di Scienze Veterinarie dell’Università di Pisa e Silvia Paolini e Angela Galasso per AiCARE, ci saranno le testimonianze delle imprese agricole La Porta dei Parchi (Abruzzo), Fattoria Biologica La Sonnina (Lazio), Agricoopecetto (Piemonte), Carlo Hausmann (Assessore all’agricoltura della regione Lazio), Roberto Weber (Istituto Ixè), Francesca Rocchi (Vice presidente nazionale Slow Food), Fabrizio Barca (ex Ministro per la coesione territoriale), il giornalista Pietro Barabino.

logo-ibuonifrutti